Pagine

5.14.2015

{My special places: La Suite sull'Albero}


Se mi seguite su Instagram saprete già del mio fine settimana speciale.
Sapete anche quanto mi piaccia organizzare sorprese e programmare viaggi (#gaiaconlavaligia).
S. è sempre pronto a partire come me. Tutto è così facile!
mille cose ci accomunano e in questi 5 mesi abbiamo già fatto tantissimo!

Qualche mese fa, doveva essere febbraio, mi sono messa alla ricerca di una SPA dove poter trascorrere un fine settimana lontano da tutto. Cercavo un posto non troppo lontano da Genova, che fosse immerso nel bosco, dove poter staccare totalmente la spina ( il telefono non prendeva!!!), per poterci rilassare e fare anche qualche camminata.
Cerca cerca cerca.... ho trovato il Park Hotel Olimpia a Brallo di Pregola. Stavano costruendo una suite sugli alberi. Ho subito scritto per avere informazioni e quando mi hanno detto che l'avrebbero inaugurata a maggio, non ho esitato un minuto ed ho prenotato. 
Chi di voi non ha mai sognato almeno una volta di dormire su una casetta sull'albero? Chi non ha mai sognato di avere in giardino una casetta sull'albero dove potersi rifugiare?
Io la sognavo quando ero bambina e finalmente ho realizzato quel sogno.
Ho cercato di non svelare la sorpresa... Ho resistito per pochissimo!
Fino all'ultimo ho incrociato le dita, avevo paura non riuscissero a terminarla. Seguivo il progredire dei lavori su Facebook!
Mi sono scritta diverse email con Camilla, una delle ragazze che stanno alla reception. Una settimana prima del nostro weekend, mi ha confermato che l'avevano terminata e che saremmo stati i primi ad inaugurarla!
Mi sono emozionata.
Vi ho detto che vivo di coincidenze vero (qui)?
Quando ho detto a S. dove saremmo andati (avevo omesso qualche dettaglio per non rovinargli completamente la sorpresa!) mi ha detto che andava in quell'albergo quando era bambino, ai camp estivi di tennis... avevo prenotato senza saperlo! Ce ne saranno di alberghi in Italia!!!???

Sabato siamo partiti presto. Ci siamo fermati a mangiare lungo la strada, ci siamo sdraiati su un prato a prendere il sole, ci siamo fermati a vedere il fiume e nel primo pomeriggio siamo arrivati a destinazione.

Ho finalmente conosciuto Camilla e, l'architetto che ha progettato la Suite, ci ha accompagnati ad inaugurarla!

Siamo rimasti senza fiato. Entusiasti e felici!
Una Camera meravigliosa. Al di sopra di qualsiasi aspettativa!

"... Un’idea nuova di ospitalità, a diretto contatto con la natura ma dotata di tutti i comfort per garantire una vacanza unica e indimenticabile...."

Già, proprio così! 

I N D I M E N T I C A B I L E 

Ci siamo subito accomodati in terrazza, con i raggi del sole che penetravano dai rami.
Le sedie a dondolo ci hanno cullato e conciliato il sonno.
Il silenzio, solo qualche uccellino, un venticello fresco ci hanno avvolti e coccolati.



"L’eco-suite è realizzata sugli alberi secondo scrupolosi criteri di eco sostenibilità, è concepita come dependance del Park Hotel Olimpia, ed è ubicata nelle sue prossimità,all’interno di un bosco di querce e faggi, sospesa a 4-5 metri da terra, completamente avvolta dalle fronde e raggiungibile attraverso una passerella anch’essa abbarbicata fra tronchi e rami. Una soluzione che consente, come già detto, di vivere a diretto contatto con la natura, con le sue suggestioni, e fruire al contempo di tutti i servizi dell’hotel (ristorante, SPA, area beauty, piscina ecc.) compresi i servizi in camera."


"Svegliarsi al mattino fra i cinguettii, farsi accarezzare dai primi raggi di sole che penetrano fra le chiome, rilassarsi avvolti dai rumori del bosco e dai suoi profumi, scrutare tra le fronde i paesaggi della valle sottostante, scorgere i discreti bagliori della luna e poi…addormentarsi avvolti nel silenzio, “attenuato” a tratti dal fruscio della brezza che lo rende meno surreale: queste sono alcune delle emozioni che si possono vivere nella eco-suite, ed in tutto il nostro hotel con camere tra gli alberi. Emozioni che si rinnovano ad ogni stagione, con il risveglio della primavera, i colori dell’autunno, l’atmosfera ovattata dell’inverno, per non parlare dei momenti di intemperanza della natura selvaggia, quando si sprigionano le sue forze e il bosco vi si piega con un ondeggiare incessante."


Il pomeriggio è proseguito con una passeggiata fino al paese, ma vi farò vedere le foto nel prossimo post.

Abbiamo fatto la doccia ed abbiamo aspettato l'ora per andare a cena in terrazza. 
Abbiamo mangiato benissimo, bevuto del buon vino ( ho forse esagerato un po') ed una volta rientrati in camera abbiamo trovato due calici ed una bottiglia di vino, omaggio dell'hotel per essere stati i primi ad inaugurare la loro Suite.

Le foto parlano da sole. Ma le emozioni sono difficili di spiegare a parole. 
Tutto è stato perfetto. L'accoglienza e la disponibilità del personale sono ineccepibili, da 10 e lode. La SPA, piccolina, ma con tutto il necessario per rilassarsi. Una piscina idromassaggio,  la sauna ed il bagno turco, la doccia emozionale il tutto accompagnato da una musica dolce e da luci soffuse.
Nella struttura che si trova a fianco all'hotel, tutte le estati vengono organizzati camp estivi di Tennis per ragazzi. Tanti campi da tennis, da Basket, un muro per l'arrampicata, una piscina.

Impossibile annoiarsi!!!




Ci siamo addormentati senza nemmeno accorgercene nel silenzio più assoluto.
Solo il rumore della notte e del bosco.


(photo Gaia Borzicchi)

Adesso sarà un po' difficile superarmi con una nuova sorpresa... ma sono già all'opera!!

Park Hotel Olimpia 
loc.tà Pregola 27050
Brallo di Pregola (Pv) Italy




7 commenti:

  1. Che meraviglia Gaia!!!! Si sente l'entusiasmo nelle tue parole, grazie!
    Ciao
    Annalisa

    RispondiElimina
  2. Come dici tu… Chi non ha mai desiderato di dormire in una casa sull'albero!!!??
    E' anche uno dei miei tanti sogni… grazie a te ho scoperto che non è nemmeno lontano da dove vivo!
    Bellissimo!!!
    Sono felice di vedere che ciò che non ti aspettavi …. era proprio dietro l'angolo! ;-)
    un bacino
    Sara

    RispondiElimina
  3. Che sogno!Anche nel mio piccolo paese due ragazzi fortissimi hanno costruito una casa sull'albero per accogliere gli ospiti!Che idea!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  4. Oddio! O mama! Aiuto! Gaia ma eri qui a un passo da me non ci credo! Che bello sapere che sei pasata per i "miei" posti... Emossionee <3 e poi è vero, la vita è fatta di coincidenze... E chissà se un giorno qui, a nizza o...riusciró ad abbracciarti! Lo spero! Tanti bacini, Fede

    RispondiElimina
  5. Allora per le prossime sorprese io ti consiglio il ciabot rosso (http://ciabotrosso.it) a Cherasco.. È stato il regno incantato delle mie avventure per molti anni durante la mia infanzia.. Scorribande, fughe tra i papaveri, travestimenti, aquiloni, casette dei puffi, amicizia.. Ci sono ancora le nostre risate nell'aria! Adesso è diventato un posto fantastico.. I muri spessi, gli alberi.. Good vibes for love!! (Scusa questo commento non voleva essere una pubblicità.. Ma mi è venuto spontaneo consigliarti un mio posto del cuore!!).. Ti seguo sempre con affetto!!! Chiara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Chiara! Grazie!! posto segnato!

      Elimina
  6. Ovunque andiate ogni posto sara' magico e speciale { questo lo e' in special modo!!}..
    ... e' la vostra Prima Primavera insieme.. viaggiare, conoscersi, Vivere! scoprire, ridere.. E sognare insieme..
    La sento tutta la tua felicita'!!!
    Ti abbraccio.
    L

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Widget for Blogs by LinkWithin

Archivio blog

Pin It button on image hover