Pagine

7.28.2011

{ Pears, Ginger, Lemon }





Rainy days are back and the only thing I want it's to stay at home making jams for winter!
I don't like the jams that you buy at the supermarket and I definitely prefer home made jam!
I like to try different combinations of flavours and this time I've tried a new one. 
Pears, Ginger & Lemon


I giorni di pioggia sono tornati e l'unica cosa che voglio è stare in casa a preparare marmellata per l'inverno!
Non mi piacciono le marmellate che si acquistano al supermercato e preferisco decisamente quelle fatte in casa.
Mi piace provare a creare nuove combinazioni di sapori e questa volta ne ho provata una nuova.
Pere, Zenzero & Limone

The ingredients are:


The preparation is always the same.
Wash very well the pears (they has to be ripen) and the lemons (they must be BIO). Cut in little pieces the pears, grate the lemon zest and squeeze the juice. Add the sugar and the teaspoon of ginger. I've added 2 teaspoon because I love ginger.
Let the preparation macerate for the entire night and then cook it.
With a perforated spoon, remove the froth tat appears on the jam.
Let cook slowly till it isn't ready!
In the meanwhile wash carefully the jars. They has to be sterilized.
When the jam is ready, fill till the rim and close it with the top and turn it upside down.
They have to stay like this till they are cold.
Put a label on the jar and store in a cool dry place.

La preparazione è sempre la stessa.
Lavate molto bene le pere ( che devono essere molto mature) ed i limoni ( che devono essere BIO).
Tagliate a pezzettini le pere, grattate la buccia del limone e spremeteli per ottenere il succo. Aggiungete lo zucchero ed il cucchiaino di zenzero. Io ne ho messi due abbondanti perchè adoro lo zenzero.
Lasciate che la frutta maceri nello zucchero per una notte intera e poi potete metterla sul fuoco.
Con una schiumarola, togliete la schiuma che si forma sulla marmellata.
Lasciate cuocere dolcemente e lentamente fino a quando non sarà pronta.
Nel frattempo lavate molto bene i vasetti che devono essere sterilizzati.
Quando la marmellata sarà pronta, riempite fino al bordo i vasetti, chiudeteli con il loro tappo e capovolgeteli. Devono rimanere così fino a quando non saranno freddi!
Mettete un etichetta sul vasetto e metteteli nella vostra dispensa!


This is an excellent jam, not too sweet perfect for breakfast or for soft cheese.
Questa è una marmellata eccellente, non troppo dolce perfetta per colazione o servita con del formaggio morbido



I've made already:
Peach and cinnamon
Apricot and vanilla
Plum
and the next one will be Figues & Rum, but in september!

Ho già preparato:
Pesca e cannella
Albicocca e vaniglia
Susine bionde
e la prossima sarà Fichi & Rum, ma a settembre!


Any particular recipes to share with me?
ricette particolari da condividere con me?


13 commenti:

  1. buonaaaa Gaia!!!
    la proverò sicuramente.
    Ho "marmellificato" anch'io in questi giorni e ho pure preparato le zucchine sott'olio. Quanto mi piace fare queste cose!
    Ti consiglio vivamente la marmellata di pere, noci e vaniglia: peche e pere williams in ugual quantità, 2 stecche di vaniglia per chilo di frutta,succo di limone per chilo di frutta. La casa sarà innondata da un profumo meraviglioso! :-D
    ciao
    Erica

    RispondiElimina
  2. scusami, ho scritto in velocità e da schifo: gli ingredienti sono pere williams, PESCHE noci e vaniglia
    Erica

    RispondiElimina
  3. Ho già l'acquolina in bocca! Io non ho mai provato a fare la marmellata, sarà che mia madre non la faceva.. ma mi piacerebbe molto provare e devo dire che soprattutto Pesca e cannella e Albicocca e vaniglia mi ispirano un sacco!.. Mi sa che al mio ritorno in UK (tanto li l'estate può solo essere uno stato mentale!..) mi cimenterò nell'impresa e ti farò sapere se avrò avuto successo!
    Un bacio
    Annalisa

    RispondiElimina
  4. Ciao Gaia,
    da me ogni anno si fa la marmellata mele e mosto...una delizia...soprattutto per preparare quelle crostate un pò rustiche...magari di farina integrale!

    Buona giornata

    elisa

    RispondiElimina
  5. Mmmm mi sto leccando i baffi, vorrei provare una volta a fare la marmellata ma sono un pò imbranata...ho paura di sbagliare qualcosa con i vasetti. Ad esempio per sterilizzarli va bene lavarli in lavastoviglie? O li devo bollire?
    Comunque mi ispira quella di pesche e cannella, alla mia dolce metà invece quella pere, limone e zenzero in Olanda nel frigo non manca mai!

    RispondiElimina
  6. mmmm….fame…
    una pasticciona come me sarebbe in grado di bruciare pentole e cucina :)

    RispondiElimina
  7. sei un portento!!!!!
    una creatura meravigliosa senza fine.....

    RispondiElimina
  8. Barattolo di pesche e vaniglia ripulito in un giorno e mezzo...non so se mi spiego...Ora devo proprio passare a prendere questa! :-)
    Bona!

    RispondiElimina
  9. mmmm mi sa che sono tutte BONISSIMEEE!!
    Silvia

    RispondiElimina
  10. Mmmh ho l'acquolina in bocca!
    Devo assolutamente provare anche pesca e cannella e albicocca e vaniglia!!

    Grazie per i suggerimenti!

    Laura

    RispondiElimina
  11. Ciao Gaia credo che la provero' proprio..mi piace questo abbinamento.....volevo anche farti i complimenti per le foto del matrimonio di Federica ...a me sembrano bellissime e poi sono fatte con amore si vede molto bene....ciao ciao...raffa

    RispondiElimina
  12. vorrei avere una amica come te per non cadere in tutti i buchi della mia vita.Camilla

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Widget for Blogs by LinkWithin

Archivio blog

Pin It button on image hover